MENU

your story

Se state pianificando il vostro matrimonio e vi state domandando come non avere difficoltà durante gli scatti con il fotografo prescelto, vi suggeriamo alcune semplici idee che, se messe in pratica, faranno la differenza, garantendovi serenità ed una perfetta armonia con chi sarà dietro l’obiettivo : otterete sicuramente ritratti fantastici del vostro giorno più importante !

1. Informate il fotografo sui dettagli
E’ importante poter conoscere in anticipo il fotografo, rompere il ghiaccio vi aiuterà a sentirvi meno in imbarazzo davanti ad uno sconosciuto che vi fotograferà tutto il giorno !!!
Il fotografo da parte sua, avrà la possibilità di non perdere neppure un particolare e posizionarsi da subito nelle posizioni migliori, se avrete cura di informarlo sulla successione degli eventi della giornata, sugli orari e le location. Aggiornate tempestivamente il fotografo in merito a qualsiasi variazione della pianificazione dell’ultima ora.

2.Suggerite le location degli scatti
Il vostro fotografo sarà in grado di trovare le migliori ambientazioni per le vostre immagini, effettuando una preventiva ricognizione nelle vicinanze del luogo della cerimonia e del ricevimento. Non sempre però, questa attività risulta possibile. Siete voi gli esperti dei luoghi dove si svolgerà il vostro matrimonio, non guasta mai un vostro suggerimento in merito ai migliori sfondi per i vostri ritratti.

3.Chiedete agli invitati di lasciare sufficiente spazio per fare lavorare il vostro fotografo
Non c’è niente di meglio che condividere i momenti più belli della nostra vita. Certamente il vostro fotografo, sarà lieto di lavorare in mezzo ad amici e parenti, che a loro volta tenteranno di cogliere qualche foto ricordo. Ma non c’è niente di più pericoloso che cadere rovinosamente addosso ad un bambino che gioca al “piccolo fotoreporter” davanti alle vostre gambe !!!
Informate gli invitati che sarà in ogni caso possibile fare fotografie, riservando però il dovuto spazio per il vostro fotografo professionista.

4.Coordinate il lavoro con un eventuale video-operatore esterno
Per il giorno più bello della vostra vita, potreste incaricare per le riprese video, un’eventuale operatore addizionale. Fate in modo che questo professionista (od amatore) si coordini preventivamente con il fotografo, in modo che il lavoro dell’uno, non interferisca negativamente con il lavoro dell’altro. Con un minimo di buon senso e rispetto reciproco, sia il video operatore che il vostro fotografo, potranno svolgere al meglio il loro servizio, cogliendo il meglio della vostra giornata.

5.Fate un bel respiro, sorridete e divertitevi !!!
Le foto più belle sono quelle dei vostri momenti di complicità, di quei momenti in cui gli sposi o gli invitati non sono consapevoli della presenza della macchina fotografica e si stanno semplicemente godendo gli eventi.
Dopo tutto sarà il giorno più bello della vostra storia !

 

Maurizio Mannini

Commenti
Lascia un commento

CLOSE